comune Enti Pubblici e Politica 

Torna a Genova il dirigente Giacomo Tinella, comandante della Polizia locale di Firenze

Lo ha detto il sindaco della città toscana, Dario Nardella. A chiederlo, per motivi personali e non lavorativi, sarebbe stato lo stesso comandante, in distacco dalla nostra città da cui era andato via nel 2018 quando era dirigente dei Municipi

La voce girava già da diverso tempo, indicandolo come prossimo dirigente della Cultura a Tursi. Quando Tinella è andato a Firenze non era già più comandante della Polizia locale di Genova. Lo era stato dal 2012 al 2018. Negli ultimi tempi era a capo della Direzione Governo e Sicurezza dei Territori Municipali e, in tempi precedenti, per un periodo era stato dirigente dell’assessorato al Commercio.

Giacomo Tinella è comandante a Firenze dal novembre 2019. Era stato individuato tramite selezione pubblica, emergendo tra 52 candidati. 57 anni, laureato in giurisprudenzza, era stato comandante della Polizia Municipale di Genova dove era entrato con concorso nel 1998 come funzionario direttivo della vigilanza. 

[Continua sotto]

Oggi Nardella ha ringraziato Giacomo Tinella dicendo di aver avuto con lui un’esperienza lavorativa «molto buona». Il Comandante di Firenze ha pronunciato con commozione il suo discorso alla cerimonia per il 168ª compleanno della Polizia locale del capoluogo toscano. Nardella ha detto di essere intenzionato a trovare un nuovo comandante per il Comune di Firenze entro novembre.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: