Oggi a Genova 

Il presidente del Municipio Levante: «Minori non accompagnati, saranno spostati dal Sacro Cuore il 30 settembre»

Bogliolo: «Per quanto riguarda gli ospiti minori di San Desiderio, invece, siamo d’accordo con gli assessori che formuleremo a breve un piano gestionale per coinvolgere i ragazzi in attività che favoriscano un inserimento sociale degli stessi nella quotidianità. Ne parleremo in Municipio coinvolgendo i capigruppo di tutte le forze politiche»

«A seguito di un interessante tavolo con gli Assessori Lorenza Rosso e Antonino Sergio Gambino – che ringrazio di cuore – e la giunta municipale – dice il presidente del Municipio Levante Federico Bogliolo in un post su Facebook – ci e’ stato comunicato che i minori non accompagnati ospitati a Nervi presso la struttura del Sacro Cuore saranno portati in altra struttura il 30 settembre. Questo perché l’immobile nerviese non soddisfa i requisiti strutturali e di sicurezza che una struttura di accoglienza dovrebbe avere per permanenze durature. La permanenza fino ad oggi dei minori a Nervi à stata dettata dall’urgenza di trovare una sistemazione, così come indicato dalla Prefettura e dagli organi competenti, in un momento di urgenza. Non poteva e non può essere una soluzione di lunga durata, ragion per cui entro fine mese verranno spostati».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: