Commercio 

Dal 1º al 4 settembre in piazza Caricamento la nona edizione del Mercato Europeo

30 espositori in arrivo da 12 paesi dall’Europa e anche dal Sud America, ciascuno con le proprie specialità enogastronomiche e gli articoli di artigianato, oggettistica e abbigliamento

Un appuntamento atteso quattro anni: da giovedì 1 a domenica 4 settembre, con orario continuato dalle 10 alle 24, è in programma la nona edizione del “Mercato Europeo inCaricamento”.

Lo storico mercato delle tradizioni, dei profumi e dei sapori d’Europa, organizzato con cadenza biennale da Anva Confesercenti, torna dopo l’edizione 2020 – annullata a causa della mareggiata che in quei giorni si abbattè su Voltri, dove si sarebbe dovuto svolgere eccezionalmente l’evento -, confermando la location tradizionale di piazza Caricamento e la formula che prevede 30 espositori in arrivo da 12 paesi dall’Europa e anche dal Sud America, ciascuno con le proprie specialità enogastronomiche e gli articoli di artigianato, oggettistica e abbigliamento.

«Siamo veramente lieti di riabbracciare una manifestazione storica e di grande significato non solo per la nostra associazione, ma per la stessa città di Genova che, attraverso il Mercato Europeo, rinnova la sua antica vocazione internazionale all’insegna del commercio e dell’incontro tra persone e merci di tutto il mondo. Una tradizione che non poteva certo essere interrotta e che dunque riprende con rinnovato slancio e dando appuntamento, per quattro giorni, a genovesi e turisti con le più svariate proposte gastronomiche e tante idee per lo shopping. Vi aspettiamo!», dichiara il presidente di Confesercenti Genova, Massimiliano Spigno.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: