Oggi a Genova 

Tragedia a Rapallo, sessantenne muore annegato nelle acque davanti al lungomare

È successo oggi poco dopo le 17:30. L’uomo ha avuto un malore mentre faceva il bagno ed è stato raggiunto dal bagnino già in stato di incoscienza. Inutili i soccorsi

L’uomo è andato a fare il bagno e, una volta in acqua, davanti ai bagni Molo, si è sentito male. Di quanto stava accadendo si sono accorti gli altri bagnanti e il bagnino che si è tuffato in acqua per recuperare il sessantenne. Lo ha portato a riva e ha subito cominciato il massaggio cardiaco. Nel frattempo in via Paolo Zunino, il lungomare, sono arrivati i soccorsi inviati dal 118: l’auto medica Tango2 e l’ambulanza della Croce Verde di Santa Margherita.

I sanitari hanno provato a salvare la vita al sessantenne con il defibrillatore, ma non sono riusciti a rianimarlo.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: