Cronaca 

In stato di ebbrezza, provocarono una rissa: tre ventenni denunciati dai CC

Uno è stato anche denunciato per atti contrari alla pubblica decenza perché si è aperto le braghe per fare pipì su una vetrina

I Carabinieri di Arenzano hanno identificato e denunciato in stato di libertà per rissa tre ventenni di Cogoleto che lo scorso mese di giugno, in piazza Mazzini (proprio a Cogoleto), si sono resi responsabili di una rissa scaturita per futili motivi, presumibilmente dovuta al loro stato di ubriachezza.

Uno dei tre, è stato denunciato per atti contrari alla pubblica decenza poiché ha orinato nei pressi di una vetrina di un istituto di credito. 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: