Oggi a Genova 

Triciclo reclinabile rubato a una disabile in via degli Operai. L’appello di un intero quartiere per ritrovarlo

Lunedì pomeriggio è stato rubato il triciclo reclinabile ad una ragazza della zona della Fiumara con difficoltà motorie mentre faceva terapia di riabilitazione in via degli Operai davanti alla porta dell’Aism, a Sampierdarena. L’appello per ritrovarlo diventa virale sui social

Il furto in questione è, se possibile, umanamente più bieco di qualsiasi altro furto.

Quello rubato un mezzo che può servire solo a un disabile grave. È anche difficilmente rivendibile. La sua proprietaria è ora in grande difficoltà. Chi la conosce assicura che si tratta di una persona di grande valore umano, battagliera, che affronta da sola e con grande coraggio le sue difficoltà sanitarie. I residenti della zona in cui risiede sono anche pronti a fare una colletta. Ma, nel frattempo, la proprietaria del mezzo (insostituibile per gli spostamenti) è privata della possibilità di spostarsi.

L’appello a chi se lo è portato via è quello di riconsegnarlo per evitare alla donna tutte le difficoltà che ora sta attraversando. E, ovviamente, a chi avesse visto, a denunciare.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: