Comunali 2022 

Sarebbero almeno 24 i seggi su cui i partiti pensano di presentare ricorso

Del seggio 63 sarebbero addirittura smarriti i verbali

I seggi nel mirino dei partiti, dal Pd alla Lega, sono i numeri

17, 41, 49, 60, 153, 197, 203, 236, 250, 287, 325, 336, 341, 369, 427, 447, 450, 456, 477, 492, 593, 613, 635, 650.

Sarebbero state ben 150, quasi il 23% delle 656 totali, le sezioni che sono state verificate dalla commissione in tribunale perché oggetto di dubbi sulla regolarità degli scrutini.

Per quanto riguarda la situazione del Ponente, dove il gap del candidato presidente sconfitto del Municipio Claudio Chiarotti (centrosinistra), dopo la revisione di ieri era sceso da 130 a 109 voti, a favore sono i seggi 41, 49 4 60 nel mirino per potenziali ricorsi.

Sempre nel ponente, Fabio Ariotti (Lega) sarebbe intenzionato a chiedere riconteggio del seggio 17.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: