Centrostorico 

Centro storico, cumuli di spazzatura a pochi metri dalla Casa della Giovane

I rifiuti sono abbandonati in sacchi neri in vico superiore di Santa Sabina, a due passi dal luogo dove Sant’Egidio distribuisce i pasti per i poveri

Montagne di rifiuti nella città vecchia, nella zona dell’ex ghetto ebraico, tra via del Campo e piazza della Nunziata. Per la precisione, la stradina finisce in via delle Fontane, dove c’è l’accesso della facoltà universitaria di Lingue.

Ovviamente, nei dintorni ci passano e ci abitano parecchie persone, costrette a convivere con la puzza: con le alte temperature l’odore aumenta e la zona diventa invivibile. Alla spazzatura vera e propria si aggiungono anche rifiuti ingombranti.

Le foto sono state scattate oggi pomeriggio e ci sono state mandate da un gruppo di residenti che denunciano la situazione e chiedono ad Amiu e al Comune di mettere rimedio.

Mentre in altre zone del centro storico la situazione relativa ai rifiuti è migliorata, con l’apertura di una serie di ecopunti, qui sono in tanti a lasciare i rifiuti davanti alla porta del locale Amiu, senza aprirlo e anche ad abbandonarli in diversi angoli del quartiere.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: