Cronaca 

Deve scontare 7 anni per spaccio e sfruttamento della prostituzione, trovato dai CC in Germania

Le indagini del Nucleo investigativo dell’Arma di Genova hanno consentito di individuarlo e chiedere l’estradizione. È arrivato ieri in aeroporto a Roma

Nel pomeriggio di ieri, a Fiumicino (RM) presso il locale aeroporto “Leonardo da Vinci” al termine di una procedura di estradizione dalla Germania, attivata dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova, veniva tratto in arresto un cittadino straniero 34 enne al quale gli veniva notificato un ordine di carcerazione emesso dalla Autorità Giudiziaria genovese dovendo lo stesso espiare una pena di oltre 7 anni di reclusione per reati in materia di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione, commessi a Genova e Savona nell’anno 2012.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo, al termine di complesse e interrotte indagini localizzavano l’uomo, il quale si era reso irreperibile dopo l’emissione del provvedimento di carcerazione, ed avviare e portare a termine la cooperazione giudiziaria con lo stato tedesco.
L’uomo su disposizione dell’A.G. veniva associato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia (RM).

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: