Confronto tra Fp Cgil/Uil Fpl al Galliera, fumata nera. Continua lo stato di agitazione

Non ha dato risultati la mediazione della Prefettura. I sindacati chiedono di aprire un tavolo in Regione

Si è concluso il confronto tra Fp Cgil Uil Fpl e Direzione delle E.O. Ospedali Galliera sulla vertenza che vede coinvolto il nosocomio genovese. L’incontro era stato organizzato grazie all’intervento della Prefettura di Genova che venerdì scorso aveva cercato di mediare tra le parti. «Purtroppo, da parte dell’Ente, non c’è stata alcuna apertura alle richieste sindacali che sono quelle di bloccare le decurtazione, anche retroattive, sulle buste paga del personale sanitario che ha invece contrastato l’emergenza epidemiologica con professionalità e competenza – dicono i die sindacati -. Per questi motivi viene confermato lo stato di agitazione del personale e si chiede l’attivazione urgente del tavolo regionale, auspicato anche dalla Direzione dell’Ente, concordato nell’incontro di venerdì con la Prefettura allo scopo di ottenere le risorse economiche necessarie per risanare il disavanzo del Fondo Art 80 CCNL 2016-2018 ed evitare che siano gli stessi lavoratori a dover sostenere le maggiori spese derivanti dal contrasto della pandemia».

Fp Cgil e Uil Fpl comunicano non saranno presenti all’incontro sindacale di domani con la Direzione calendarizzato precedentemente al verificarsi della vertenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: