La rottura del tubo causata da una voragine sotto l’asfalto. Chiusa nella notte via Montevideo

Dopo l’allagamento di piazza Tommaseo, i tecnici hanno scavato e hanno capito perché il tubo aveva ceduto: sotto si era creato un vuoto. Alle 23:30 la strada è stata chiusa e poco prima delle 3 di stanotte è stata riaperta una corsia di marcia. Resta interdetto il transito ai mezzi pesanti in attesa del ripristino della sede stradale

Per i lavori, l’erogazione dell’acqua è interrotta da piazza Suello/via Pisacane verso via Montevideo, ma esclusivamente per le abitazioni rifornite dalla vecchia rete Amga. Sull’altro lato della strada la gran parte delle utenze sono rifornite dalla vecchia rete De Ferrari-Galliera.

A patire i maggiori problemi per l’allagamento è stata una pizzeria che si è riempita di fango.

Foto di Carlo Besana

Intorno alluna di notte il tubo è stato ripristinato e all’1:30 è ripresa l’erogazione.

Alle 8:45, finiti i lavori stradali, il transito è stato completamente ripristinato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: