Il nuovo mercato dei fiori si presenta a Euroflora

La nuova struttura sarà inaugurata il 1º giugno e sarà pienamente operativa 

Tra i giardini incantati di Euroflora si fa spazio il Nuovo Mercato dei Fiori di Genova. Per i visitatori della XII esposizione internazionale del fiore e della pianta ornamentale, c’è infatti anche l’occasione di vedere come sarà la nuova struttura realizzata da Spim in Valpolcevera.250 m3 di legno, 1.7 tonnellate d’acciaio, 2.000mq di superficie coperta, 6.000mq l’area complessiva: questi i numeri che sintetizzano le caratteristiche del Nuovo Mercato presentato con alcuni pannelli nello stand n. 56 ai Parchi di Nervi.

«Le scelte progettuali, dalle vetrate all’impianto fotovoltaico in copertura, sono mirate a limitare i fabbisogni energetici per la climatizzazione estiva e a contenere la temperatura interna degli ambienti, su modello dei modernissimi edifici Near Zero Emission Building – spiega Stefano Franciolini, amministratore delegato di Spim – . Un cantiere significativo che ci permette di consegnare alla città nei tempi previsti  una struttura all’avanguardia, moderna e funzionale, attenta alla sostenibilità e in una posizione molto vantaggiosa dal punto di vista logistico».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: