L’Enpa non si ferma nemmeno a Pasqua, raccolta una cucciolina di volpe in mezzo alla strada

Una ragazza ha trovato la volpacchiotta neonata sull’asfalto: rischiava la vita. È stata accolta nel Cras di Campomorone. L’animale è così piccina da stare in una mano. Probabilmente è stata abbandonata dalla madre per un pericolo o per uno spavento mentre la stava trasferendo in un’altra tana

«Pensavate che oggi fossimo in festa? Certo che no! Siamo operativi come sempre, per dare il benvenuto alla nostra nuova piccolina! Si tratta di questa volpacchiotta neonata: é stata trovata stanotte lungo una strada di Ceranesi, non molto lontano dal Cras – scrivono i volontari dell’associazione sulla pagina Facebook -. La piccola giaceva sull’asfalto, probabilmente la madre la stava spostando da una tana all’altra ed é stata costretta a lasciarla precipitosamente a terra forse a causa di un pericolo o di uno spavento improvviso. In quella posizione era in grave pericolo di vita, per fortuna una ragazza a spasso col suo cane l’ha vista, l’ha raccolta e ci ha chiamati. Nonostante l’orario – mezzanotte passata! – ci siamo subito mossi e adesso la piccola (una femminuccia) é al sicuro e in mani esperte».


«Faremo come sempre il meglio per crescerla forte e sana, ma soprattutto per evitare che possa crescere troppo confidente: requisito fondamentale per darle una possibilità di sopravvivenza in natura – concludono al Cras -. Vista la tenerissima età, comunque, dovrà trattenersi con noi per un po’: per adesso dovrà preoccuparsi solo di mangiare e dormire».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: