Camera del Lavoro, nuovo defibrillatore a disposizione del quartiere e degli operatori del soccorso

Da lunedì scorso è operativo e disponibile per la cittadinanza e gli operatori del Soccorso il nuovo defibrillatore della Camera del Lavoro Metropolitana di Genova, situato all’interno della sede di via S. Giovanni d’Acri a Cornigliano

Il nuovo defibrillatore è registrato presso il Progetto DAE Liguria, il programma regionale unico per la diffusione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici esterni di Regione Liguria, ed è nella disponibilità degli operatori del Soccorso venendo ad ampliare la rete dei presidi presenti nei quartieri genovesi.

Quando una persona viene colpita da arresto cardiaco, in attesa dell’ambulanza, le sue probabilità di sopravvivenza aumentano grazie a massaggio cardiaco e defibrillatore. La Camera del Lavoro ha ritenuto quindi di formare tre dei suoi operatori all’utilizzo di questo importante strumento.

«In un quartiere popoloso come Cornigliano, ed in una sede frequentata da svariate migliaia di lavoratori e cittadini, la presenza di un defibrillatore rappresenta un importante presidio salva vita» dicono alla Cgil di Genova.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: