alcohol alcoholic bar beverageCronaca 

Serve da bere a donna già ubriaca e tiene il bar in pessime condizioni. Denunciato dalla Polizia

Il locale è stato chiuso per 5 giorni. È successo alle 3 e mezza di notte a Bolzaneto

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato un 32enne per somministrazione di bevande alcooliche a persona in stato di manifesta ubriachezza.

Ieri sera gli agenti delle volanti della Questura transitando per Bolzaneto hanno notato una donna in stato di incoscienza sdraiata sul marciapiede. Chiamati i soccorsi, si è appurato che era in stato di ebbrezza e che aveva consumato alcolici all’interno di un bar lì vicino nel quale, pur avendo le serrande abbassate e le luci spente, erano ancora presenti alcuni clienti.

Insieme ai poliziotti del Commissariato Cornigliano, si è proceduto ad un controllo del locale: identificando 4 avventori che stavano consumando bevande, dei quali uno era il marito della donna a terra. Il responsabile del locale era privo di licenza, della comunicazione alla Asl per la preparazione di alimenti e di altri documenti obbligatori per l’esercizio.

Il locale era in pessime condizioni igieniche, con pavimento sporco e appiccicoso, mozziconi di sigarette sparsi a terra. Accanto al banco mescita vi erano diversi sacchi dell’immondizia, il frigo conteneva alimenti surgelati privi di indicazioni e scadenza e i locali attigui alla sala principale erano veri e propri magazzini con giochi gonfiabili, biciclette e passeggini, posti accanto a contenitori alimentari.

Per questi motivi il bar è stato sottoposto a 5 giorni di chiusura.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: