Sabato 15 gennaio, col Centro Studi Sotterranei, visita alla cittadella sotterranea di Campi

Gli esperti del Centro Studi Sotterranei vi guideranno in quello che è diventato un classico della “Genova underground”: il suggestivo ricovero anni ’40, ricavato dentro la collina di Coronata

Visitare questo sotterraneo è una sorta di viaggio esperienziale nella storia perché nelle sue grandi gallerie ipogee il tempo sembra si sia cristallizzato a quei terribili giorni di guerra.
La visita è da considerarsi “facile” e quindi accessibile a tutte le persone.

MODALITÀ DI VISITA
Data: sabato 15 gennaio 2022
Obbligatorio: Green Pass Rafforzato; indossare mascherina Ffp2; modulo manleva compilato e firmato (sarà inviato via e-mail dal Centro Studi Sotterranei)
Orari turni di visita:
Mattina: ore 9:30 – ore 10:30 – ore 11:30
Pomeriggio: ore 14:30 – ore 16:30
Presentarsi 20 minuti prime dell’inizio del turno prenotato
Massimo visitatori per turno: n. 20
Durata visita: indicativamente 75 minuti
Contributo: 15,00 € (gratis dai 12 ai 14 anni non compiuti, con un solo ingresso per turno); 13,00 € per chi è già socio 2022
Luogo incontro: dalla Villa Imperiale Casanova, Corso Perrone 20 (dal Bar/Caffetteria Massa sito in Corso Perrone 68r, prendere la rampa che conduce alla piastra sopra il tunnel di corso Perrone). Parcheggiare l’auto in Corso Perrone e percorrere a piedi la breve rampa.
Prenotazione obbligatoria: chiamare la responsabile visite Marina Barbieri dalle 9.00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 19:30 dei giorni feriali, al numero 3517800497.Il CSS fornisce caschi speleo con frontale a luci led e cuffie sotto-casco monouso. Indossare scarpe da trekking o similari, o stivali in gomma per la presenza di pozzanghere e fango.La visita sarà effettuata anche in caso di pioggia. La visita è annullata in caso di allerta rossa.

Qui tutte le informazioni per partecipare.

Volete un’anticipazione su cosa potrete vedere? Guardate il video-documentario contenuto nel link sottostante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: