Colte da un’onda violenta a Recco, quattro persone, tra cui un bimbo, in ospedale

wave photograph

Sono stati ghermiti sul molo. Dopo il soccorso del 118 che ha portato tutti negli ospedali, altre due persone si sono inoltrate sul muro e anche loro sono state buttate a terra e completamente bagnate da un’altra onda

wave photograph

Sono stati soccorsi dal 118 con ambulanze e auto medica. Quello in peggiori condizioni è un trentenne portato al pronto soccorso dell’ospedale San Martino con un altro ferito mentre il bimbo è stato portato al Gaslini e una quarta persona all’ospedale di Lavagna. Sono stati tutti soccorsi in codice rosso per dinamica, poi derubricato in giallo, di media gravità.

È successo a Recco nel primo pomeriggio. L’onda “anomala” (nel senso che era più alta di quelle che si stavano susseguendo) si è abbattuta sul molo mentre i quattro erano troppo vicini al mare e sono stati ghermiti e gettati a terra. Poco dopo, conclusi i soccorsi, altri due ignari pedoni si sono spinti sul manufatto e anche loro sono stati buttati a terra e completamente bagnati da un’altra grossa onda.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: