Donna pusher “facoltosa”: in casa aveva quasi 2mila euro di proventi delle vendite

bank notes bill bills blur

I Carabinieri l’hanno bloccata in strada mentre vendeva cocaina a un ragazzo. La perquisizione in casa ha permesso di scoprire altra droga e i soldi

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Genova-Sampierdarena, insieme a personale dell’Aliquota Operativa, hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti una 38 enne rumena, domiciliata a Genova, pregiudicata. La donna veniva sorpresa mentre cedeva, 1,60 grammi di cocaina a un ragazzo italiano. Perquisita l’abitazione della pusher gli investigatori rinvenivano ulteriori 8,00 grammi della stessa sostanza, materiale idoneo al confezionamento e la somma contante di 1.975 euro. L’arrestata questa mattinata sarà processata con rito direttissima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: