I dieci anni dall’alluvione 2011, l’Istituto comprensivo Marassi la ricorda con una serie di iniziative

A partire dal 4 e sino al 12 novembre 2021 la scuola si aprirà al Municipio e alla Città proponendo al suo interno una mostra di lavori fatti dagli alunni dell’Istituto frutto di laboratori scientifico-artistico-letterari, e delle conferenze sul tema dell’ambiente e della memoria, con le testimonianze preziose di chi ha vissuto quel terribile giorno, dibattiti con esperti e tavole rotonde tematiche

In occasione del decennale dell’alluvione che colpì Genova nel 2011, l’Istituto Comprensivo Marassi (piazza Galileo Ferraris, Genova) ha programmato una settimana di attività per ricordare il tragico evento, in pieno accordo con i familiari delle vittime, un momento di raccoglimento alla comunità scolastica e di riflessione sull’importanza della memoria, dell’educazione ambientale e dell’espressione delle emozioni attraverso l’arte.

Il programma:

4 novembre:
Alle ore 10 in piazza G. Ferraris si aprirà la cerimonia di commemorazione per il 10° anniversario della tragica alluvione. Bambini e bambine, personale scolastico e Dirigente scolastica incontrano il “Comitato delle vittime dell’alluvione”. A partire dalle 11 e sino alle 11.45, all’interno dell’IC Marassi ci sarà l’inaugurazione della mostra “Le memorie dell’acqua” esposizione dei lavori frutto di laboratori svolti da una parte degli alunni di ogni grado dell’Istituto già a partire dall’anno scolastico 2020/2021. La mostra sarà poi visitabile nella giornata del 5 novembre e dall’8 al 12 novembre dalle ore 16.30 alle 18.30, previa prenotazioni attraverso eventbrite.com (Decennale alluvione di Genova).

8 novembre: ore 9.30 – 11.30, I.C. Marassi “Genova e il territorio di Marassi, i suoi torrenti, l’urbanizzazione e il dissesto idrogeologico”, tavola rotonda con la partecipazione di Francesca Giannoni, Federico Grasso (ARPAL) e Massimo Ferrante
9 novembre: ore 9.30 – 11.30, I.C. Marassi “Le memorie dei testimoni”, Tavola Rotonda con la partecipazione di Domenico Chionetti, Silvia Bevilacqua, Cristina Riccio, Francesco La Spina, Massimo Ferrante e Padre Francesco
10 novembre: ore 9.30 – 11.30, I.C. Marassi “Gestire le calamità naturali dal punto di vista emotivo”, tavola rotonda con Silvia Bevilacqua e Angelo Bedin (Disfor Università di Genova)

Tutte le tavole rotonde saranno trasmesse in streaming sul canale Youtube della scuola.

Il logo del decennale dell’alluvione è un disegno a matite colorate e pennarello nero, eseguito dall’alunna di terza media Amira Ellatakany.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: