Quarto, impiegato pizzicato dai Carabinieri con 20 dosi di cocaina da spacciare

L’uomo, è un quarantacinquenne incensurato. I CC gli hanno trovato 10 grammi di stupefacente addosso e 80 nello scooter

I Carabinieri della compagnia Centro hanno arrestato on via Antica Romana, per detenzione di sostanze stupefacenti un 45 enne genovese, impiegato, incensurato. L’uomo veniva, fermato nei pressi della propria autovettura per un controllo di routine e durante la fase dell’identificazione si mostrava ingiustificatamente insofferente e nervoso. I militari decidevano quindi di perquisirlo trovandolo in possesso di circa 20 dosi di cocaina per un peso di circa 10 grammi. La perquisizione veniva estesa allo scooter parcheggiato vicino dove gli investigatori rinvenivano ulteriori 80 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento delle dosi.  L’uomo è stato rinchiuso presso le camere di sicurezza di questo Comando in attesa del rito direttissimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: