Lunedì sciopero con presidio addetti pulizie dei supermercati Pam Panorama

Proclamato dalla Filcams Cgil a difesa degli occupati della ditta che effettua le pulizie, operazioni che l’azienda della grande distribuzione ha deciso di svolgere direttamente con propri lavoratori

«Il gruppo Pam Panorama sta mettendo in atto una riorganizzazione in tutta la rete nazionale per la quale buona parte dei servizi di pulizia, che sono ad oggi appaltati sul territorio genovese alla ditta Mast spa, verranno ora svolti dal proprio personale. Questa operazione avrà un immediato impatto sui livelli occupazionali del personale dell’appalto, costituito in gran parte da donne con contratto part time – dice Nicola Poli della Filcams Cgil -.
Si ritiene inaccettabile che un gruppo come Pam Panorama metta in atto operazioni di risparmio a discapito di lavoratrici che già oggi hanno redditi spesso al di sotto della soglia di povertà e che durante il periodo di grave pandemia ha permesso al gruppo di continuare ad operare e fatturare grazie alle fondamentali lavorazioni di pulizia e sanificazione. Oggi questo è il ringraziamento del grande gruppo committente».

«Chiediamo quindi che il grande gruppo PAM Panorama ripensi a quanto oggi sta organizzando ricordandosi delle persone che da anni operano per garantire la pulizia dello store e il cui lavoro è ancor più indispensabile in questo periodo» conclude il sindacato che proclama lo stato di agitazione, dichiarando lo sciopero per il giorno 18 ottobre davanti al supermercato Pam di Genova Voltri in via Don Giovanni Verità 6 R, dalle ore 9 alle ore 11.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: