Via Bobbio bloccata dai no green pass. Bloccato anche varco Albertazzi

Un numero esiguo aderenti Cub sta cercando di creare i maggiori disagi possibili. Dopo il blocco di ponte Etiopia (dove ci sono soprattutto portuali Calp), cominciato alle prime ore della mattina, in venti bloccano varco Albertazzi. Un gruppo si è unito con i manifestanti Usb bloccando via Bobbio

Trecento i manifestanti no green pass al presidio Cub, a cui è presente anche Libera Piazza, davanti alla Prefettura. Si sono divisi in due cortei lasciando un piccolo gruppo in largo Lanfranco in attesa col prefetto Renato Franceschelli mentre gli altri si sono divisi in due. Un drappello si è diretto davanti alla sede Amt in via Bobbio dove è in atto un presidio Usb, bloccando la strada. L’altro, composto da una ventina di persone, sta bloccando varco Albertazzi anche con un cassonetto Amiu.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: