Mancini bloccato dai cantieri contro Autostrade: «Vergognatevi!». Aspi lo invita a vedere i lavori

Poche ore dopo la vittoria della sua Nazionale contro la Lituania, il Ct, tornando a casa da Reggio Emilia, è rimasto incastrato nei cantieri ed è è sbottato in una storia su Instagram: «Porca tr**a» denunciando la mancanza di informazioni sul tratto. Aspi ricorda che i cantieri sono annunciati sul sito (come se fosse normale che ogni volta che si parte si debba guardare il sito e come se mettere le informazioni sui pannelli a messaggio variabile fosse un peso insopportabile) e la butta sul “sentimentale” chiamando in causa «centinaia di uomini e donne» che «lavorano ogni giorni e ogni notte». Non siamo certi, però (basta leggere il suo post), che “Mancio” non ce l’avesse coi lavoratori

Autostrade per l’Italia risponde alla storia su Instagram del Ct della nazionale Roberto Mancini che dopo essere incappato ieri sera in uno dei lavori sulla rete ligure con la chiusura di un tratto aveva taggato il gruppo pubblicando il video del cantiere e aggiungendo “vergognatevi”. Aspi sostiene che «erano cantieri annunciati e segnalati» e lo
invita anzi a visitarli di persona: «Dentro quelle gallerie lavorano ogni giorno e notte centinaia di uomini e donne che danno il massimo per rispettare i tempi di consegna – scrive Autostrade su Instagram -. Le andrebbe di venire a conoscerli? Saremmo infatti lieti di invitarla a fare un sopralluogo dentro questi cantieri. Troverà tanta passione e impegno, oltre che accesi tifosi suoi e della Nazionale che, invece che vergognarsi, la accoglieranno in modo affettuoso. Che ne pensa? La aspettiamo!».

A volte Aspi, nella sua ansia di “comunicazione positiva” dimentica (o fa finta di dimenticare) che se la viabilità autostradale è paralizzata, cosa che porta un grave danno alla nostra città e alla nostra regione da mesi e mesi, non è colpa del destino cinico e baro, ma di chi quei lavori non li ha fatti eseguire prima. Prima che diventassero una trappola per la nostra economia, per i nostri turisti, per le nostre vite.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: