Agente immobiliare si finge notaio e truffa due genovesi. Denunciato dai CC

A denunciarlo sono state le vittime a cui aveva spillato 450 euro

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Genova Bolzaneto hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria F.M., genovese 53enne, agente immobiliare, pregiudicato, per il reato di truffa.
L’uomo, fingendosi un pubblico ufficiale istituito per ricevere gli atti di cessione, ha redatto due procure per la vendita di un immobile per le quali, due malcapitati cittadini genovesi, gli versavano la somma di 450 € al fine di formalizzare gli atti richiesti dalla normativa vigente.
A seguito della denuncia degli aspiranti acquirenti dell’immobile i Carabinierihanno iniziato un’attività investigativa che ha consentito di verificare la mancanza del titolo di notaio da parte dell’agente immobiliare che è stato deferito in stato di libertà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: