Parrucchieri “no limits”, il Comune liberalizza l’orario: 50 ore/settimana, 7 giorni su 7

Una determina della Direzione Sviluppo del Commercio consente anche di lavorare nei festivi fino al 31 dicembre, in deroga al regolamento comunale approvato dal Consiglio di Palazzo Tursi

La “novità” della deroga al limite orario settimanale e della possibilità di apertura nei festivi si inserisce nel quadro delle misure comunali legate all’emergenza Covid. La richiesta è stata presentata congiuntamente dalle associazioni di categoria maggiormente rappresentative. L’apertura potrà essere di 50 ore settimanali spalmate sull’intera settimana. Non è più richiesta, almeno fino a fine anno, la sosta domenicale alla quale i più aggiungevano anche il lunedì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: