Da oggi nella spiaggia di Voltri in servizio i cani da salvataggio

Saranno presenti nei finesettimana per tutta la durata della stagione balneare. Divenuta ormai un’esperienza decennale, quello dei cani da salvataggio è anche un evento atteso, soprattutto dai più piccoli, che anche oggi si sono assiepati sulla passeggiata per vedere la partenza delle squadre, suddivise in quattro settori, tra i quali quello dedicato alla Spiaggia dei Bambini

Da oggi, sulla spiaggia di Voltri, la spiaggia libera più grande del genovesato, entrano in servizio anche i Sics, i volontari della Scuola Italiana Cani da Salvataggio, con i loro amici a quattro zampe. Grazie ad un accordo con il Municipio VII Ponente, monitoreranno tutto il litorale, dal Rio San Giuliano alla Foce del Torrente Cerusa, coadiuvando i bagnini.

«Ringrazio il Municipio per il consueto supporto – commenta Gino Candeloro, coordinatore dei SICS – e per la calorosa accoglienza che ci riserva ogni anno. Un ringraziamento particolare va anche all’Ammiraglio della Capitaneria di Genova Sergio Liardo che si è subito reso disponibile e ci ha garantito un’indispensabile supporto».

«È un’esperienza bellissima ma soprattutto indispensabile per tutelare i bagnanti – dice Matteo Frulio, assessore alla Sicurezza e Vivibilità del Ponente – Esperienza che come Municipio abbiamo voluto ripetere forti anche dei risultati ottenuti anni scorsi, con alcuni interventi di soccorso fondamentali».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: