Cronaca 

Ricercato per furto aggravato, arrestato dalla Polfer a Principe

Il 32enne, pregiudicato per reati contro il patrimonio, si è reso responsabile in concorso con un altro soggetto, già in carcere per altro reato, di un furto in un albergo del capoluogo ligure dopo che il proprietario li aveva respinti

Nella serata di ieri gli agenti della Polizia Ferroviaria di Genova Principe, nell’ambito delle attività di vigilanza, hanno arrestato un cittadino marocchino di 32 anni ricercato per furto aggravato in concorso.

Fermato per un controllo, lo straniero, senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 luglio dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Genova. 

L’uomo è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Marassi.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: