I 20 anni dal G8, corteo zapatista per le vie del centro

Gli striscioni: “Viaje por la vida” (Viaggio attraverso la vita), “Carlo vive”, “L’antifascismo non si processa”, “Amnistia per i reati sociali’. In corteo anche Giuliano, padre di Carlo Giuliani e i no Tav

Il corteo pacifico dei movimenti zapatisti e altromondisti è partito piazza Alimonda dove è morto Carlo Giuliani, colpito dalla pallottola del carabiniere Placanica. Il corteo chiude la prima giornata di eventi dedicati al ventennale del G8, iniziata stamani con un convegno su “Un altro mondo è possibile” a cui hanno partecipato don Luigi Ciotti, Vittorio Agnoletto e padre Alez Zanotelli in videoconferenza. «Vorrei davvero che fosse fatta finalmente giustizia su Genova. Non è mai stata fatta, ancora» ha detto Zanotelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: