In autostrada code fino a 12 chilometri per lavori, avvisaglia di un’estate di fuoco

Il ponte legato alla ricorrenza del Santo Patrono riguarda solo Genova, Firenze e Torino. È facile immaginare cosa accadrà quando cominceranno gli esodi estivi di luglio e agosto che riguardano tutto il paese. Forse qualcuno dimentica che in questo periodo le code sulle autostrade liguri c’erano anche prima dei lavori perché erano e sono comunque insufficienti. Facile immaginare cosa accadrà quest’anno coi cantieri. La ripartenza della Liguria ha la palla al piede. LA SITUAZIONE

A7: coda di 2 km tra Ronco Scrivia e Isola del Cantone per lavori; coda di 2 km tra Busalla e Ronco Scrivia per lavori; coda di 6 km tra Bivio A7/A12 Genova-Livorno e Busalla per lavori.
A10: coda di 12 km tra Bivio A10/A26 Trafori e Celle Ligure per lavori; coda in uscita a Arenzano provenendo da Genova per traffico intenso; coda tra Celle Ligure e Bivio A10/Inizio Complanare Savona per lavori; coda di 2 km tra Bivio A10/Fine Complanare Savona e Bivio A10/Inizio Complanare Savona per lavori.
A12: coda di 4 km tra Recco e Chiavari per lavori; coda di 7 km tra Genova est e Recco per lavori; coda di 2 km tra Recco e Genova Nervi per lavori.
A26: Coda di 3 km tra Ovada e Masone per lavori; Coda di 3 km tra Masone e Ovada per lavori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: