Incidente al Psa, domani sciopero Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti per la sicurezza sul lavoro

I lavoratori incroceranno le braccia per 4 ore. I sindacati parlano di “gravissimo incidente” nel parco ferroviario dello scalo di Pra’, di cui, però, nulla si è saputo ieri. L’unica cosa certa è che non ci sono stati deceduti

Questo è, testualmente, il comunicato dei sindacati

A seguito del gravissimo incidente avvenuto nella giornata di ieri nel parco ferroviario interno a PSA GP nel quale, solo per un caso e per la perizia dei dipendenti coinvolti, non siamo a lamentare l’ennesima tragedia sul lavoro, segnaliamo che LA MISURA È COLMA. Non è accettabile che si effettuino lavori di manutenzione sui binari senza che questi vengano opportunamente segnalati anche interdicendo l’accesso alle linee ferroviarie coinvolte dai lavori stessi.
Riteniamo questa vicenda frutto di superficialità e scarso interesse nei confronti della salute e della sicurezza dei lavoratori tema sul quale non siamo disponibili ad accettare atteggiamenti di questo tipo.
Pertanto, sentite le RSA, le scriventi OO.SS. proclamano: 4 ORE DI SCIOPERO con le seguenti modalità: Trazione: dalle 10:00 alle 14:00 del giorno 23 giugno 2021; Manovra: n°1 ora alla fine di ciascun turno dal turno 2 di martedì 22 giugno al turno 1 (compreso) di mercoledì 23 giugno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: