Manomette i contatori e ruba energia elettrica. Denunciato

È successo in via 2 Dicembre dove è intervenuta la Polizia di Stato

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato un 32enne bosniaco per furto aggravato di energia elettrica ai danni di un ente pubblico.

La volante del Commissariato Sestri è intervenuta ieri mattina in ausilio di personale di E-Distribuzione che aveva accertato la manomissione dei i conduttori elettrici di un’abitazione in modo da consentire un prelievo abusivo di energia.

Il contatore reale risultava quindi disalimentato ed utilizzato per occultare il punto di prelievo irregolare.

Gli agenti si sono recati nell’alloggio interessato e hanno identificato e denunciato il 32enne, ancora da quantificare la quantità di energia prelevata illecitamente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: