Windsurfista salvato dalla Guardia Costiera davanti ai giardini di Quinto

I soccorsi sono partiti grazie alla segnalazione di un bagnante che ha visto quanto stava accadendo dalla spiaggia di Murcarolo

La Sala Operativa della Guardia Costiera di Genova, nella tarda mattinata di ieri ha coordinato un evento di ricerca e soccorso di un windsurfista in difficoltà nei pressi della spiaggia di Murcarolo, ad una distanza di circa mezzo miglio dalla costa.

Dal momento della concitata segnalazione ricevuta per telefono da parte di un bagnante presente sulla spiaggia, la ricerca del naufrago è stata immediatamente condotta attivando il dispositivo di emergenza che ha visto coinvolta la motovedetta dipendente S.A.R.-Search and Rescue.

Il naufrago è stato individuato a circa 50 metri dagli scogli, innanzi ai giardini di Quinto, ed immediatamente soccorso e recuperato a bordo della motovedetta, trasportato presso la banchina di Marina Fiera dove è stato affidato alle cure dei sanitari presenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: