I Carabinieri pizzicano aspiranti topi d’appartamento alla Darsena

I quattro, arrivati dalle province di Torino e di Biella, avevano con sé coltelli e numerosi grimaldelli e si aggiravano per la zona

In tarda serata di ieri nella Darsena del porto di Genova i Carabinieri di San Teodoro e Scali fermavano per un controllo 4 soggetti sospetti, di etnia sinti, tre dei quali con pregiudizi di polizia, tutti provenienti dalla provincia di Torino e Biella, che sottoposti a perquisizione personale e veicolare venivano trovati in possesso di 7 coltelli e numerosi grimaldelli. I presunti topi di appartamento in trasferta sono stati denunciati in stato di libertà per “possesso ingiustificato di armi e oggetti atti allo scasso”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: