Oggi a Genova 

Fucile “fai da te”. Parte un colpo, 55enne si ferisce a un piede

L’uomo, soccorso dal 118, è stato trasportato al San Martino dove è stato operato. È stato denunciato dai Carabinieri

La scorsa notte a Staglieno, un 55 enne mentre stava maneggiando un’arma da lui costruita artigianalmente, è stato attinto ad un piede da un colpo partito accidentalmente. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Stazione Carabinieri di Marassi insieme al personale sanitario inviato dal 118 che dopo aver prestato le prime e necessarie cure ha trasportato il ferito presso l’ospedale di San Martino dove è stata sottoposto ad intervento chirurgico. Dagli immediati accertamenti effettuati dai Carabinieri è emerso che l’uomo deteneva arbitrariamente il fucile che si era costruito clandestinamente. Nel corso della perquisizione dell’abitazione sono state rinvenute e sequestrate numerose cartucce calibro 12 e una pistola a gas con 2 ricariche, nonché vari componenti utilizzati per la costruzione dell’arma. L’armiere improvvisato, con precedenti di polizia a suo carico e il divieto di detenzione armi è stato arrestato, e piantonato presso il nosocomio, per “fabbricazione e detenzione di arma clandestina e detenzione abusiva di munizioni”. 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: