Mostra il campionario di contraffatti al cliente, ma la Polizia lo vede. Denunciato

Venditore e cliente si erano dati appuntamento in macchina in salita della Provvidenza. Sequestrati in totale 11 t-shirt, 1 felpa, 4 pantaloncini che sarebbero stati venduti per circa 400 euro e della cui provenienza il venditore non ha saputo fornire giustificazioni

Ieri mattina i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Liguria hanno denunciato un senegalese di 43 anni, pregiudicato, per il reato di ricettazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.
Il 43enne è stato notato mentre mostrava ad un altro uomo una t-shirt all’interno di un auto. Fermati per un controllo gli agenti hanno appreso che i due si erano dati appuntamento proprio per concludere la vendita di alcuni capi d’abbigliamento con marchi contraffatti, rinvenuti all’interno del veicolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: