Toti: «Vaccini, fatto quasi l’80% delle dosi consegnate»

Il presidente della Regione: «Nonostante la Liguria sia l’unica regione del Nord ad essere ancora in zona arancione, continuiamo a monitorare con attenzione i dati, soprattutto quelli di Savona dove il virus si sta diffondendo di più»

«In Liguria siamo arrivati al 5,72% di vaccinati sulla popolazione, contro una media italiana del 4,75%. Per chi ama le classifiche, questo colloca la nostra regione al sesto posto in Italia – scrive Giovanni Toti sulla sua bacheca Facebook -. Anche nel weekend continuano a pieno ritmo le vaccinazioni, che oggi sono state oltre 6 mila, per un totale di quasi l’80% di dosi fatte su quelle consegnate. Stiamo mettendo in campo ogni risorsa possibile per mettere al sicuro al più presto i nostri anziani e le persone più fragili e per questo siamo stati i primi nel Paese a coinvolgere farmacie, con 52 punti iniziali, e sanità privata, che da lunedì ci daranno un prezioso aiuto».

«Intanto nonostante la Liguria sia l’unica regione del Nord ad essere ancora in zona arancione, continuiamo a monitorare con attenzione i dati, soprattutto quelli di Savona dove il virus si sta diffondendo di più – continua il presidente della Regione -. Siamo già intervenuti con un’ordinanza e sono certo che questo ci aiuterà ad abbassare l’incidenza, proprio come avevamo fatto a Genova, La Spezia e nel Ponente ligure. Vaccinare tanto e velocemente, applicare misure mirate quando necessario, far lavorare le nostre attività dove si può: questa è la ricetta per ripartire».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: