Brucia capannone in via Romairone, aria irrespirabile. Sul posto anche Arpal

Aria pesantissima anche sulle alture della Valpolcevera. La puzza di plastica bruciata arriva fino a Cornigliano. Rischio chiusura per la strada se l’incendio non si estinguerà e il vento porterà il fumo sulla via

Da questa notte, poco dopo le 23, diverse squadre dei Vigili del fuoco sono impegnate per l’incendio di un capannone contenente merci varie, a Bolzaneto in via Romairone. I Vigili del fuoco stanno operando attaccando l’incendio con liquido schiumogeno; una parte del capannone è crollata a causa del forte calore sviluppatosi. In supporto ai Vigili di Genova è giunta anche una squadra da Savona. Non si lamentano feriti, ingenti i danni.
L’incendio sta interessando un deposito di stoccaggio merce della ditta Universale Logistica srl, in via Romairone al 68 rosso. I Vvf sono al lavoro dalle ore 23.00 di ieri sera. Sono stati impegnati anche a raffreddare il serbatoio della raffineria Sigemi attiguo alla ditta di logistica interessata dall’incendio. Sul posto anche la polizia locale che ha chiuso per ora solo una traversa a ponente di via Romairone, strada che conduce alla località Gaiazza. Dalle ore 03.30 alle ore 04.30 è stato anche necessario effettuare un senso unico alternato in via Semini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: