Rissa in strada tra tifosi. Due ragazzi arrestati dalla Polizia ieri sera in via Cecchi

In piazzale Kennedy sono stati rinvenuti cinture, caschi e alcuni oggetti che fanno ricondurre l’evento ad una diatriba tra tifoserie organizzate

Ieri sera la Polizia di Stato ha arrestato un 23enne e un 20enne genovesi per rissa.

A seguito di diverse segnalazioni al 112 N.U.E. di rissa in strada, le pattuglie dell’U.P.G. sono accorse in Piazzale Kennedy dove alcuni testimoni hanno riferito l’accaduto e descritto i partecipanti come dei giovani vestiti di nero ed incappucciati, visti fuggire in direzione via Cecchi.

Gli equipaggi si sono divisi e mentre una volante transitava lentamente nelle vie interessate, gli agenti che la seguivano a piedi hanno notato i due ragazzi incappucciati che si sdraiavano a terra per nascondersi.

 

Alla vista dei poliziotti i due sono scappati in direzioni opposte, ma sono stati raggiunti. Entrambi asserivano di essere estranei alla rissa provando ad imbastire delle giustificazioni per la loro fuga, ma gli indizi erano inequivocabili: il 20enne aveva un occhio gonfio mentre il 23enne era ferito al capo e alle nocche, aveva una cintura avvolta al polso e in tasca dei guanti sporchi di sangue.

A seguito della direttissima di questa mattina i due giovani sono stati sottoposti a misure cautelari; in particolare il 23enne all’obbligo di firma e di dimora a Genova con permanenza domiciliare dalle ore 18.00 alle ore 08.00, mentre il 20enne all’obbligo di dimora a Genova con permanenza domiciliare dalle ore 20.00 alle ore 06.00. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: