Niente cambio merce, 22enne strattona commesso. Denunciato

È successo in via Carlo Rolando dove è dovuta intervenire la Polizia di Stato

Un 22enne genovese è stato denunciato per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone, in quanto, rientrato in un negozio dopo aver fatto un acquisto e chiesto di poter cambiare la merce, al diniego del commesso ha inveito contro di lui spintonandolo e strappandogli il cellulare. È successo in via Carlo Rolando. La visione delle immagine delle telecamere ha confermato ai poliziotti la versione del negoziante che, impaurito dalla presenza dell’ agitato 22enne, che si era portato pure la famiglia a spalleggiarlo, aveva dovuto chiudere per sicurezza il negozio sino all’arrivo della Polizia. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: