Tutti al circolo a giocare a carte senza mascherine: 12 sanzionati

Sabato pomeriggio i Carabinieri della stazione di Pegli hanno sanzionato le persone che stavano giocando in un circolo ricreativo di via Ronchi. Cinque di questi hanno ricevuto doppia sanzione perché erano già stati pizzicati a non rispettare le regole di prevenzione al Covid

I militari sono intervenuti dopo che avevano notato un uomo, che dopo aver suonato al campanello, entrava all’interno dei locali che ospitano un’associazione sportiva e dove in tempi “normali” vengono organizzate partite di texas holdem. All’interno sono state soprese 12 persone che senza il rispetto della normativa anti covid (alcune senza mascherine, senza rispettare il distanziamento) stavano giocando a poker. Per 7 è scattata una sanzione di 400 euro mentre per altre 5, recidive, è stata contestata una sanzione di 800 euro ciascuna. Al proprietario sarà contestata analoga sanzione con proposta la sospensione dell’attività in quanto già nei giorni scorsi l’attività era stata sanzionata per analoghe violazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: