Dosi “tagliate” dalla Pfizer, la Liguria ne avrà 2.340 in meno

A seguito della riduzione della fornitura della causa farmaceutica produttrice. La prossima settimana ne dovevano arrivare 21.060, invece saranno solo 18.720

Calabria: da 15.210 a 9.360
Campania: da 43.290a 38.610
Emilia Romagna: da 52.650 a 26.910
Friuli Venezia Giulia: da 15.210 a 7.020
Lazio: da 51.480 a 38.610
Lombardia: da 95.940 a 70.200
Provincia autonoma di Bolzano: da 8,190 a 3.510
Provincia autonoma di Trento: da 5.850 a 2.340
Piemonte: da 50.310 a 44.460
Puglia: da 30.420 a 18.720
Sardegna da 14.040 a 7.020
Sicilia da 49.140 a 37.440
Toscana: da 29250 a 18.720.

Solo Abruzzo, Basilicata, Marche, Molise, Umbria e Valle d’Aosta avranno quelle previste in precedenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: