Assalto dei pro Tump al Senato Usa, Toti: “Lo avrei votato, sbagliando”

Il presidente della Liguria, leader di “Cambiamo”: <In democrazia i risultati si accettano, anche se non si condividono>

Miglia di rivoltosi pro-Trump hanno preso d’assalto, oggi, a Washington il Campidoglio degli Stati Uniti, dove i membri del Congresso si stavano incontrando per certificare la vittoria del presidente eletto Joe Biden.
Il senato è stato evacuato Il sindaco di Washington ha deciso il coprifuoco. Diversi gli agenti di polizia feriti, una donna è stata colpita al torace da un colpo di arma da fuoco dentro il Campidoglio. Prima che iniziassero i disordini, i repubblicani in entrambe le camere avevano programmato di opporsi al conteggio e ritardare l’inevitabile certificazione della vittoria di Biden.

I leader politici di tutto il mondo hanno scritto su Twitter per condannare la violenta folla che ha preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti.

In Liguria il presidente della Regione Giovanni Toti ha lanciato un messaggio di condanna per la manifestazione violenta, condannando anche il comportamento di Trump.

La politica italiana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: