Divieto di botti disatteso: oltre 40 minuti di spettacolo pirotecnico “fai da te” – VIDEO

Su tutta la città hanno brillato fuochi e bengala nautici (pericolosi, perché sono costruiti per le segnalazioni in mare e, quindi, per non spegnersi): il divieto di botti è stato completamente disatteso da levante a ponente

Come da tradizione, il Lagaccio è stato illuminato a giorno da diversi minuti prima della mezzanotte fino a mezzanotte e 45 minuti, ma gli Angeli, San Teodoro, Oregina e il centro storico non sono stati da meno, così come le vallate. In via Perlasca è andato a fuoco un capannone. Tanti fuochi, però, anche a Levante.
In città gli ultimi colpi sono stati sparati all’una di notte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: