Rubano fuochi d’artificio, denunciati all’Aquilone

I due si preparavano alla festa: oltre ai fuochi avevano rubato anche una cassa stereo. Fermati dai guardiani e consegnati alla Polizia

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato per tentato furto in concorso un genovese 41enne e una romana 29enne.

Dopo aver pagato alcuni prodotti alle casse self-service per un totale di 23 euro, i due hanno oltrepassato le barriere antitaccheggio, “dimenticandosi” però di pagare una cassa stereo e una confezione di fuochi d’artificio per un valore commerciale di 87 euro.

Sono stati sorpresi dall’addetto alla vigilanza che ha richiesto l’intervento della polizia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: