Liguria zona arancione da mercoledì: bar chiusi, vietati gli spostamenti anche tra comuni

Ecco cosa comporta il passaggio della Liguria in area arancione che avverrà da mercoledì prossimo, 11 novembre. Raccomandazione di evitare gli spostamenti non necessari all’interno del proprio comune.

In zona gialla bar e ristoranti sono aperti fino alle 18 mentre in zona arancione e rossa è prevista la chiusura 7 giorni su 7. L’asporto è consentito fino alle ore 22.
Gli asili e la scuola elementare sono aperti ovunque. Le medie sono in presenza solo nelle zone gialla e arancione. Nelle zone rosse anche la seconda e la terza media hanno la didattica a distanza.
Nella zona arancione sono vietati gli spostamenti da una regione all’altra e da un comune all’altro. Nella zona rossa è, invece, vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio comune in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessita’ e salute. Nelle zone rosse serve l’autocertificazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: