Cercano il cane perso nei boschi e si perdono anche loro. Ritrovate dai soccorsi

Per aiutare Vigili del fuoco e Soccorso alpino, il custode della diga del Brugneto ha acceso i fari dell’invaso. Ritrovato anche il cagnolino

Il cane era fuggito e ne avevano perso le tracce. Ma mentre lo cercavano hanno finito per perdersi anche loro nei boschi del lago del Brugneto. Alla fine però la disavventura è terminata bene per due ragazze genovesi che sono state soccorse e recuperate in buone condizioni dal soccorso alpino liguria e dai vigili del fuoco

Le due ventenni, entrambe genovesi, sono state colte dalle tenebre nel bosco mentre cercavano il loro amico a quattro zampe. Quando hanno capito di aver perso la strada hanno allertato i soccorsi. Vigili del fuoco e Soccorso alpino liguria si sono trovati all’imbocco del sentiero e sono riusciti a raggiungerle grazie al Locator del Soccorso Alpino. Si tratta di un sistema che invia un messaggio sms al disperso. Quando questo l’apre viene immediatamente localizzato. Ma a contribuire alla buona riuscita dell’operazione è stato anche il custode del lago del Brugneto che ha acceso le luci della diga illuminando meglio la zona.
Così le ragazze (ed il cane che nel frattempo era stato ritrovato) sono state raggiunte e riaccompagnate in buone condizioni all’auto.
Il ritrovamento è stato fatto degli uomini del Cnsas e i Vigili del fuoco hanno collaborato per riaccompagnarle a Costa di Paglia, località raggiunta da strada carrabile e, da lì, alla loro autovettura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: