In via Prè con soldi falsi, ma non potevano stare nei carruggi. Denunciati

Gli era stato imposto il divieto di accedere all’area urbana, ma i poliziotti del locale commissariato lì hanno trovati nei carruggi

I poliziotti del Commissariato Prè, nell’ambito degli ordinari controlli del territorio volti alla prevenzione e repressione dei reati hanno identificato  e denunciato due cittadini gambiani di 23 e 21 anni per aver violato il divieto loro imposto di accedere all’area urbana e il 23enne perché trovato in possesso di una banconota da 20 euro contraffatta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: