Discarica davanti al campo nomadi, Campora: «Pulizia già prevista entro fine mese»

Ma la vera sfida è fare in modo che il luogo di deposito abusivo non torni a riempirsi di ingombranti come è sempre successo dopo ogni pulizia

<La bonifica – spiega l’assessore all’Igiene Urbana Matteo Campora – è già prevista dai primi di ottobre e sarà eseguita entro fine mese. Costerà qualche decina di migliaia di euro e abbiamo dovuto lavorarci un po’>. Vista l’entità e la qualità dei materiali abbandonati è stato necessario un vero e proprio progetto, oltre al reperimento della cifra necessaria.

Ieri la situazione era stata denunciata dai consiglieri di Municipio e comunali M5S, nei giorni scorsi dal consigliere comunale leghista Maurizio Amorfini. Il fatto è che non è la prima volta che l’area viene ripulita. Sono anni, per non dire decenni, che accade la stessa cosa: la bonifica viene effettuata e poi la zona torna ad essere discarica in brevissimo tempo.
<Dobbiamo verificare se i rifiuti vengono abbandonati da chi sta nel campo nomadi o da altre persone – prosegue Campora -. Certamente avvieremo un dialogo con la comunità e i responsabili del campo, ma certamente, vista la qualità dei rifiuti, almeno parte dei depositi viene effettuata da aziende che usano lo spazio per disfarsi con facilità di materiali di risulta o ingombranti. La pulitura dell’area è un costo importante che grava sui cittadini: dobbiamo fare in modo che il problema non si ripeta. Per questo pensiamo all’installazione di interdittori e alla sistemazione di telecamere. Nei mesi scorsi, a spese di Società Autostrade che deve installare lì un cantiere, è stata effettuata la bonifica degli edifici e delle aree alle spalle: la cifra necessaria è stata molto importante. Ma anche per l’area sulla strada, che ingombra anche il marciapiede è necessaria un cifra “pesante”. Il nostro obiettivo e fare in modo che non succeda più per evitare di dover ripetere il lavoro entro breve, a spese della collettività>.

In copertina: immagine d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: