Volpato, per la prima volta una donna alla presidenza di Acli Liguria

La neo presidente: <Il nostro lavoro dovrà prioritariamente puntare a tre obiettivi, lavorare attraverso le relazioni politiche e sociali per attivare una presenza autorevole e fattiva sul territorio, rafforzare il dialogo e la cooperazione progettuale all’interno delle Acli e al loro esterno con le realtà associative e istituzionali regionali, radicare sempre di più nei principi evangelici e nel magistero della Chiesa la nostra azione>

Si è riunito stamattina sabato 17 ottobre il nuovo Consiglio Regionale delle Acli liguri che ha votato la fiducia e la carica di presidente regionale a Chiara Volpato.

La presidente avrà pertanto il compito di dirigere l’associazione nei prossimi anni. <Con lei “una squadra di governo” scelta, riprendendo le parole di Volpato “nella convinzione che sia pure in una società che oggi è più complessa, dove i tempi di lavoro si sono dilatati, dove i progetti di vita sono più difficili e sempre più individuali, ci sia ancora spazio per aggregare persone che decidono di dedicare parte del loro tempo, delle loro competenze e passioni a favore della propria comunità, per la costruzione di qualcosa di utile e di bello. E di farlo insieme, in gruppo, perché questo risponde all’esigenza di “senso” ed al bisogno di relazioni vere, significative> dicono all’Acli.

Ad affiancare Volpato nella conduzione dell’Associazione saranno: Jolanda Sandrone, con l’assegnazione della carica di vicepresidente vicaria, delega alla Progettazione, Servizio Civile e Coordinamento Donne; Andrea Bagnasco, vicepresidente, con delega ai rapporti con le Diocesi della Regione e all’Organizzazione eventi; Osvaldo Favale, vicepresidente, con delega ai rapporti con le Istituzioni; Marco Rovere con delega alla Vita Cristiana e alla Comunicazione; Daniele Petrocca con delega allo Sviluppo Associativo e ai Giovani; Gino Sasso con delega all’Amministrazione; Luca Valente con delega all’Amministrazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: