I Medici di famiglia faranno i test Covid

Il commissario Alisa Walter Locatelli ha anche ipotizzato l’organizzazione di un servizio drive through

Accordo tra Regione e categoria che avrà aiuto per il personale, un riconoscimento economico, il supporto per quanto attiene le procedure burocratiche. Lo faranno in strutture Asl o delle pubbliche assistenze. Si tratterà dei tamponi rapidi ai quali, a seguito della non negatività, segue il tampone molecolare “tradizionale”. I test saranno gratuiti.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nella conferenza stampa di fine giornata.

Non è stato possibile, fino ad ora, chiudere un analogo accordo con i pediatri.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: